Siamo lieti di far partire questo nuovo editoriale da Firenze, da una delle capitali del gusto e delle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese. Ne siamo lieti perché il 28^ Congresso Nazionale F.I.C. (Federazione Italiana Cuochi) è partito col piede giusto già nella prima giornata, quella inaugurale di ieri (domenica 8 novembre, ndr) e anche perché i numeri registrati dicono ancora una volta quanto la tavola italiana conti per il rilancio della nostra economia.